News A.R.I. BO

Quote Associative ARI 2020 Clicca Qui

Nella Sezione del sito Chi Sono i Radioamatori Ci Sono Novita... Clicca qui

Classifiche, Diplomi, Attestati ecc... online del Contest 40/80 2019

SONO ARRIVATE IN LE QSL PASSATE IN SEZIONE PER IL RITIRO.

REGOLAMENTO del MMC MARCONI CONTEST 2019

Classifiche online Marconi Memorial Contest VHF 2018

 

Riapertura Parziale da Venerdi 12 Giugno 2020

 

A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Bologna

Egregi Soci,

 

il Centro Sociale Croce ha ripreso le attività, nel rispetto delle regole imposte dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Casalecchio di Reno.

Per quanto riguarda la nostra sede sono stati attuati tutti gli accorgimenti per evitare il diffondersi del virus Covid-19 (pulizie, disinfezione e regole di accesso).

Da venerdì 12 giugno 2020 ci sarà la riapertura della sede nel rispetto delle indicazioni del Presidente Nazionale Favata, per il compimento dell’iscrizione di nuovi soci, ritiro e distribuzione delle cartoline QSL.

Grazie e tutti per la collaborazione, ulteriori sviluppi saranno comunicati con tempestività

 

Cordialmente

Bologna, 9 giugno 2020                                    IU4LAN

           Alfredo Angelini

 

OGGETTO: RIAPERTURA DELLA A.R.I. SEZIONE DI BOLOGNA PER L’ESPLETAMENTO DI ALCUNI SERVIZI QUALI L’ISCRIZIONE DI NUOVI SOCI, RITIRO E DISTRIBUZIONE DELLE CARTOLINE QSL DA VENERDI’ 12 GIUGNO 2020

 

Il Presidente Fulvio Liverani del Centro Socio Culturale “Croce” che ci ospita, tenuto conto del Decreto del Presidente Regione Emilia Romagna n° 82 del 17 maggio 2020, ha fatto tutte le operazioni di pulizia e rimessa in funzione delle attrezzature e dei locali per permettere l’apertura del Centro.

 

Dal Centro sono state adottate delle regole che tutti dovranno rispettare, compresi

i Soci A.R.I,  per accedere ai locali del Centro, che allego.

 

La ARI Comitato Regionale Emilia Romagna ha inoltrato le indicazioni del Presidente Nazionale Favata riguardo le modalità di riapertura delle Sedi per il compimento delle iscrizione di nuovi soci , ritiro e distribuzione delle cartoline QSL. E’ responsabilità legale del Presidente di sezione porre in     essere tutti gli accorgimenti affinché queste operazioni siano effettuate in sicurezza, dal momento che le nostre Sezioni rientrano nel codice ATECO 94.99.20 (Organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby).

 

Per un miglior chiarimento metto in evidenza le regole minime che tutti coloro che accederanno al Centro dovranno rispettare:

  1. Tutti gli utenti devono essere soci Ancescao presentando la tessera all'entrata, in caso non l'abbiano la possono fare al momento.
  2. Tutti devono indossare la mascherina altrimenti non entrano.
  3. I soci sia nelle sale che nel giardino devono sempre rispettare la distanza di mt. 1. tra uno e l'altro sia in piedi che seduti ai tavoli, nelle panchine, nei corridoi e per le scale.
  4. Chi vorrà leggere giornali o riviste dovrà avere i guanti.
  5. L'entrata sarà solo quella del vialetto Sauro ed il giardino giochi sarà chiuso e così la fontana
  6. Non si possono portare cibi e bevande da casa.
  7. Le sedie e i tavoli dovranno essere sempre sistemati da personale con guanti.
  8. Al termine delle operazioni sarà opportuno disinfettare le superfici con le quali le persone convenute sono venute a contatto con alcool o altro disinfettante.
  9. Il mancato rispetto delle regole dopo un avvertimento implica che la persona deve essere allontanata dal Centro Sociale.
  10. Si potrà accedere in auto all'interno del Centro Sociale solamente per caricare o scaricare materiale o persone disabili, chiedendo il permesso a un responsabile e tutte le persone dovranno avere la mascherina.

REGOLE DA RISPETTARE NEI LOCALI IN CUI I SOCI ARI HANNO ACCESSO

E’ consentito l’accesso:

  1. alla sala 7S solo al massimo 2 persone distanziate di 1mt.;
  2. sala 1S fino a 20 persone di stanziate di 1 mt. usando eventualmente il tavolone o altri tavoli, se c'è scambio di materiale o riviste dovranno essere muniti di guanti;
  3. all’ascensore ad una sola persona alla volta;
  4. ai bagni è consentito l’accesso ad un solo uomo e ad una sola donna per volta- solo 1 persona alla volta.
  5. Al bar interno: ai tavoli (formati da 2 degli attuali tavoli) al massimo 2 persone per tavolo sempre distanziati di mt. 1., nella sala 6R in piedi solo 2 persone alla volta sempre distanziate fra loro e dagli utenti ai tavoli da mt. 1., il/la barista oltre alla mascherina dovrà sempre avere i guanti e lasciare il cibo, le bevande, i gelati o il caffè sul bancone assieme al resto di denaro, i soci non possono prendere le vivande da soli;
  6. al bar esterno:le persone saranno distanziate dal bancone e tra di loro di mt. 1. con apposite striscie per terra, il barista si comporterà come sopra e farà anche la consegna delle crescentine che saranno preparate in cucina nei sacchetti dati dal barista in prenotazione con nome e importo da riscuotere;
  7. nei corridoi si potrà sostare ma sempre distanziati di mt. 1;
  8. nei magazzini 1I e 8I solo 1 persona alla volta sempre con i guanti.

 

Inoltre si precisa che:

 

  1. L'ingresso alla sede della sezione (sala 7S) potrà essere consentito solo ed esclusivamente con la mascherina e i guanti;
  2. all'ingresso della sede dovrà essere utilizzato il disinfettante/igienizzante per le mani;
  3. sarà necessario pulire ogni superficie con disinfettane, cloro e/o alcool;
  4. ogni socio (senza ospiti aggiuntivi) dovrà firmare la presenza su un registro predisposto indicando il giorno, l'ora di arrivo e di uscita;
  5. sarà vietata ogni forma di contatto fisico, stretta di mani, abbracci ecc.;
  6. sarà necessario garantire il distanziamento sociale di almeno un metro qualora il locale lo possa

 permettere, altrimenti sarà necessario organizzare l'ingresso scaglionato dei soci;

  1. coprirsi bocca e naso se si starnutisce o se si tossisce;
  2. all'interno della sezione non sarà consentita nessuna consumazione di cibi e/e bevande;
  3. nei limiti del possibile cercare di aerare il locale nel quale ci si trattiene;
  4. preferire, qualora possibile, incontri all'esterno, sempre con il distanziamento sociale.

Si ricorda che il Presidente, anche se di Sezione, è da equipararsi al datore di lavoro nel rispetto del D.Lgs. 81/08 il quale dovrà provvedere per la sanificazione e pulizia preventiva del locale.

Sarà messo a disposizione gel disinfettante e un bidone a pedale con sacco per la raccolta dei D.P.I. usati (guanti , mascherine).

Copia della presente sarà affissa all’ingresso della Sezione.

Augurandoci che la fase emergenziale, con la collaborazione di tutti, sia superata al più presto, invio a nome del CDS e del CSS i più sinceri auguri di buon lavoro.

 Bologna, 9

giugno2020                                                                                                                                                                                                                    Il Presidente

                                                                                         IU4LAN

                                                                                    Alfredo Angelini

 

Qui di seguito in formato pdf trovate

il regolamento del Centro Sociale Croce 

  


Targa in memoria di Franco Fanti I4LCF

Egregi Soci, ho il piacere di comunicarvi che la ARI in questi giorni ha provveduto a fare stampare la targa che sarà consegnata al vincitore europeo “Single- Operator High Power”del CQ WORLD WIDW RTTY DX Contest 2019.

La targa è in ricordo di I4LCF Franco Fanti per la sua dedizione e impegno radiantistico.

 

Cordialmente

73 de IU4LAN Alfredo

 

Bologna, 26 maggio 2020 


Contest delle Sezioni 2020

A.R.I.

Associazione Radioamatori Italiani

Sezione di Bologna

 

 

Invito ad aderire al Contest delle Sezioni A.R.I. 2020

 

Si informano i Soci che in data 13 e 14 giugno avrà luogo con inizio alle ore 12:00 del sabato e termine alle ore 11:59 della domenica il Contest delle Sezioni A.R.I. 2020.

Tutti i soci OM e SWL iscritti alla ARI Sezione di Bologna, in regola con la quota associativa alla data del Contest, sono invitati a partecipare e ad inviare il Log.

Si ricorda ai soci che utilizzano il programma Freeware QARTests durante la creazione del nuovo log di inserire nei parametri anche il Codice ACS della sezione di appartenenza.

ATTENZIONE – SOLO WEB UPLOAD PER I LOG SUL SITO WWW.ARI.IT

AVVISO IMPORTANTE:

Le categorie Multi-Op sono sospese nell’edizione  2020

Seguendo le raccomandazioni della IARU e vista l’attuale emergena nazionale e mondiale dovuta al Coronavirus, le categorie Multi-Operatore (sia Multi-Op Singolo TX che Multi-OP Multi TX) sono sospese per l’edizione 2020 del contest delle Sezioni ARI.

La difficile scelta si è resa necessaria per evitare il movimento delle persone alle stazioni Multi-Operatore e per evitare l’assembramento delle persone in un momento così delicato. Tutti i partecipanti soo invitati ad operare ad operare come Singoli_Operatori dalla stazione di casa.

 

Per ulteriori domande si invitiamo i soci a scrivere alla mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Si allega il file PDF del Regolamento.

 

Bologna, 11/05/2020

                                                                                                             Alfredo ANGELINI

                                                                                                                   IU4LAN

                                                                                                                 Presidente

 

 


Chisura Centro Sociale

A.R.I.

Associazione Radioamatori Italiani

Sezione di Bologna

 

 

Egregi Soci,

si comunica che a seguito dell’ultimo Decreto Presidente Consiglio dei Ministri e della comunicazione del Sindaco del Comune di Casalecchio, inerente ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19, il  Centro Sociale Croce deve rimanere completamente chiuso senza la possibilità di svolgere alcuna attività a tempo indeterminato. Come conseguenza di ciò anche la A.R.I. Sezione di Bologna resterà chiusa sine die.

Grazie e tutti per la collaborazione, ulteriori sviluppi saranno comunicati con tempestività

Cordialmente

73 de IU4LAN Alfredo

Bologna, 2020.03.08


CQ WW RTTY Targa in memoria di Franco Fanti I4LCF

Egregi Soci,

informo che cogliendo l’occasione del 125° della scoperta della radiotelegrafia e del wireless è stato proposto alla sede nazionale A.R.I. di ricordare l’ OM bolognese I4LCF Franco Fanti sponsorizzando in sua memoria una targa nel contest CQ WW RTTY nella categoria All Bands Europa.

La proposta è stata accettata  e la trovate segnalata sul sito di CQ WW RTTY al link:

https://www.cqwwrtty.com/plaques.htm

Anche se io non ho avuto il piacere di conoscerlo e di operare con Franco, mi permetto ricordare che lui fu

socio dell’A.R.I. Sezione di Bologna dal 1957 col callsign I1LCF poi I4LCF.

Di professione era insegnante e non aveva rapporti con le attività radioamatoriali, ma il suo interesse per la

tecnica e le radiocomunicazioni lo portarono a raggiungere traguardi di assoluto prestigio.

Iniziò a operare con la stazione GELOSO G210 e G222 e fu uno dei primi a Bologna a installare una beam rotativa di tre elementi con ottimi risultati nel DX allora in AM.

Non soddisfatto, trovò una OLIVETTI T2 e iniziò da pioniere a creare modem (valvolari) per operare in RTTY... sistema allora agli albori. I suoi numerosi progetti sono stati pubblicati sulla rivista “Costruire Diverte” diventata poi “CQ ELETTRONICA”e anche su Radio Rivista.

Fu organizzatore del Contest Internazionale RTTY denominato “Giant”, che ebbe come simbolo “La fontana del Nettuno”, soprannominata al Żigànt in dialetto dai bolognesi per via delle dimensioni della statua che si trova a Bologna.

In RTTY non era molto attivo "on air" ma numerosi furono i suoi articoli di realizzazioni pubblicati anche sull’importante rivista QST.

Dopo qualche anno s’interessò, primo in Italia, alla tecnica AMATEUR TELEVISION (A T V) nello specifico SLOW SCAN TELEVISION - SSTV in HF e si dedicò a sviluppare sistemi operativi all'avanguardia per questo nuovo e sconosciuto sistema. I computer non erano ancora di uso comune e le TV erano a tubo catodico in bianco e nero!

Le sue pubblicazioni erano conosciute e molto apprezzate in tutto l'ambiente radiantistico e molti suoi progetti furono realizzati da numerosi OM, naturalmente con le difficoltà tecniche e costruttive di quei tempi.

Ultimamente Franco si era dedicato allo sviluppo di programmi informatici per A T V /SSTV digitale con ottimi risultati.

Mi è stato descritto dai Soci Anziani come un caro e stimato amico e collega, sempre disponibile per consigli, esempi e prove.

Non amava molto partecipare alla vita associativa, era un Uomo del Fare che amava sperimentare.

Nonostante l'anzianità d’iscrizione all'A.R.I. non chiese mai il RUOLO D'ONORE ...che certo gli sarebbe spettato di diritto.

Oltre ciò mi permetto ricordare che alla sua morte lasciò molti dei sui beni mobili ed immobili ad A.R.I. Nazionale.

73 de IU4LAN Alfredo


Contributo Radioamatori 2020


 

Nomina di I4MFA

Con spirito di responsabile collaborazione il CDS A.R.I. Sez. di Bologna nel corso della Riunione del CDS, avvenuta in data 31 ottobre 2019, ha nominato, con voto unanime, I4MFA Marco Filippi Rappresentante della Sezione presso il Comitato Organizzativo WRTC 2022. Il CDS invia i migliori auguri a I4MFA, che assume un incarico tanto importante quanto oneroso per le complesse problematiche che dovrà affrontare, con l’auspicio che tutti mettano a disposizione di Marco e del Comitato le proprie competenze.


 

 

 

Solar Terrestrial Data

iCagenda - Calendar

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

DX FUN CLUSTER