Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Utilizziamo cookie tecnici per rendere possibile il funzionamento di alcune caratteristiche del sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Nodo Echolink

Un nodo EchoLink a Bologna in duplex
a 430.175 Mhz +1.600 MHz sub 77.0 Hz

 

Potrete parlare con tutto il mondo con un palmare!

 

EchoLink è un software che consente ai radioamatori muniti di regolare licenza, di comunicare fra di loro su Internet, utilizzando la tecnologia VoIP (Voice over Internet Protocol) ossia, traducendo letteralmente, la voce sul protocollo Internet. Il sistema cui dà accesso questo software consente la connessione fra stazioni radio di tutto il mondo, oppure fra computer e stazioni radio, aumentando enormemente le potenzialità di comunicazione dei radioamatori.
Per esempio, io ho un Kenwood THD7 che si è dimostrato incompatibile con il sistema e ho seguito i tentativi infruttuosi di un collega che tentava di utilizzare una tastiera esterna, di quelle ad uso segreteria telefonica. Vedremo in seguito se sarà possibile far sì che il sistema funzioni con qualsiasi dispositivo DTMF. Per ora, purtroppo, problemi ce ne sono.
Tuttavia, nonostante questi limiti, il sistema ha già dimostrato le sue possibilità. Provatelo anche voi.

Per chiamare una stazione occorre: 

  1. conoscerne il numero di registrazione (ad esempio, IQ4BQ-R ha il numero 293353);
  2. la stazione che si vuole collegare deve essere connessa ad Internet in quel momento;
  3. occorre avere a disposizione una tastiera DTMF funzionante e digitare il numero.

Per quanto riguarda il punto 2, alcune stazioni, ad esempio quelle riportate nell'elenco qui sotto, sono sempre connesse ad Internet. Molte, poi, sono anche collegate fra di loro, precisamente quelle che riportano la scritta “In Conference *ITALY*”. Un elenco completo ed aggiornato di tutte le stazioni del mondo collegate ad Echolink le trovate sul sito Internet www.echolink.org 

Nella nostra sede è stata installata, a titolo sperimentale, una postazione che si avvale di questo sistema. Si tratta di un normale ricetrasmettitore UHF, sulla frequenza duplex di 430.175 MHz +1.600 MHz sub 77.0 Hz, collegata ad un PC che, a sua volta, è collegato ad Internet mediante la stessa linea ADSL che serve anche a collegare il nostro Cluster alla rete Cluster internazionale. Attraverso un PC o attraverso un'altro link o ripetitore collegato ad Internet è ora possibile operare la stazione radio che si trova in sezione e ciò rende possibile collegare OM di tutto il mondo anche con un semplice RTX palmare, purché ci si trovi alla portata utile del ripetitore RU7 IR4UB connesso al nodo Echolink IQ4BQ-R.
Notate che non si tratta di un ripetitore ma di una normale radio ricetrasmittente collegata, tramite un PC, alla rete Echolink. In pratica, una radio viene telecomandata via computer. Se collegate il sistema via radio, prima di fare una chiamata, dovete collegare il sistema ad un altro link, ad un ripetitore, ad un OM che sia collegato via PC. Altrimenti nessuno può rispondervi, dato che la radio in sezione riceve ma non ritrasmette a nessuno. Qui sotto trovate come fare per collegarvi. Non è affatto difficile, però tenete presente che non tutte le tastiere DTMF disponibili sugli apparati hanno funzionato.

   
   
   

Cerca nel sito  



Ricerca avanzata
   

A.R.I. BO Social  

A.R.I. BO (Gruppo)

A.R.I. BO (Pagina)

IY4FGM (Pagina)

A.R.I. BO

   

Eventi  

Agosto 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   

Soci Online  

   

Ultime dal Forum  

Forum offline
   
© A.R.I. Bologna "G. Sinigaglia" Licenza Creative Commons